FOTO / INCENDIO IN VALSUSA, INTERVENGONO DUE CANADAIR E DUE ELICOTTERI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

FOTO DELLA CROCE ROSSA

CASELETTE – AGGIORNAMENTO / Per spegnere il grosso incendio nei boschi del monte Musinè, dal tardo pomeriggio di venerdì 20 aprile sono interfenuti sopra Caselette due Canadair con il supporto di due elicotteri della Regione Piemonte. I rifornimenti vengono effettuati al Lago di Viverone.

Le squadre di Aib e Vigili del fuoco continuano ad operare sul posto per domare le fiamme. L’incendio sta diffondendosi anche nel sottobosco, il piromane ha colpito proprio nel momento peggiore, in concomitanza con il rifiorire della vegetazione.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. mi sa che sta andando di moda bruciare le montagne per fare montagne di soldi.. un metodo alternativo per lavorare.. e far cacciare i soldi ..!

    • Io quando vado a spegnere gli incendi non vedo soldi che entrano nelle mie tasche, solitamente ci rimetto. Entra nel mondo aib per capire come funziona!!

  2. Dal balcone dell’appartamento dei miei si vedeva questa mattina quello che sembrava proprio un incendio appiccato, con molti punti separati, in fila, che emettevano fumo bianco.

  3. Mi rivolgo a te, uomo o donna di poca fede e pochi principi morali :sono una Caselettese di nascita. Per me e per la mia famiglia, la nostra montagna, il Musine’, e’ stata fonte di vita e di sopravvivenza negli anni passati. La montagna ci dava il fuoco per scaldarci, il pascolo per il bestiame e tante altre cose.
    Con la tua azione scellerata, stai rovinando tutta la montagna per la quale i nostri nonni, i nostri padri, mio Padre hanno sempre lottato per salvaguardarla, per tenerla viva e verde per darci un futuro migliore. Mi fi pena!!!!!

  4. Oggi pomeriggio si vedevano ancora diverse colonne di fumo più o meno intense….
    È un dolore misto a forte rabbia pensare che questi incendi vengono appiccati apposta….. maledetti!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.