FOTO / L’ALTA VAL SUSA HA CELEBRATO IL 4 NOVEMBRE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA

CESANA TORINESE – Diversi gli appuntamenti organizzati sul territorio dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea in occasione delle celbrazioni per il 4 novembre e del “Centenario della Prima Guerra Mondiale 1914-1918”.

Sabato 3 novembre si è svolta a Cesana Torinese la conferenza storica sul “Centenario della Prima Guerra Mondiale 1914-1918” aperta dal sindaco Lorenzo Colomb, che ha avuto come relatori il Generale di Brigata Antonio Pennino, Alberto Colomb dell’Università Cattolica di Milano ed infine ospite dell’ultim’ora l’ex Ministro della Difesa Roberta Pinotti.

Alle ore 19 di sabato 3 sui siti dell’Unione dei Comuni Olimpici Via Lattea è stato letto il messaggio inviato, per il Centenario della Grande Guerra, a tutte le sezioni dei gruppi ANA da parte del Presidente Nazionale Sebastiano Favero.

Un evento tenutosi anche nell’ex comune di Champlas du Col, oggi borgata di Sestriere fondato per regio decreto nel 1934, con la deposizione di un mazzo di fiori a cura dell’ANA Gruppo di Sestriere nella lapide posta davanti alla chiesa. Presenti il sindaco di Sestriere Valter Marin e l’Assessore Francesco Rustichelli che hanno partecipato alla deposizione di una corona al monumento ai Caduti al cimitero di Champlas du Col.

In occasione della Festa delle Forze Armate, domenica 4 novembre Pragelato ha ricordato i Caduti della Grande Guerra e tutti coloro che sono periti in servizio in nome della Patria. Durante la Santa Messa, alla presenza della sindaca Monica Berton e del vice sindaco Daniele Ronchail e dell’Assessore Angelo Acciarito, è stata benedetta la corona che, successivamente, è stata deposta al Monumento ai Caduti dal Gruppo Alpini ANA Pragelato – Assietta. Per l’occasione del Centenario della Grande Guerra, il Gruppo Alpini ANA Pragelato – Assietta ha inaugurato una targa commemorativa espressamente dedicata alla ricorrenza.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.