FOTO / L’ALTA VAL SUSA IN CINA PER IL TURISMO: INCONTRATI TOUR OPERATOR E MEDIA A PECHINO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
La delegazione valsusina in visita a Pechino

DALL’UFFICIO STAMPA DELL’UNIONE MONTANA VIA LATTEA

PECHINO Venerdì 9 marzo una delegazione di Torino e del Piemonte è stata ricevuta presso la residenza dell’ambasciata italiana a Pechino. Ad accoglierli è stato l’ambasciatore italiano in Cina, Ettore Francesco Sequi, che ha ospitato la delegazione Piemontese per un pranzo di lavoro, durante il quale sono stati affrontati temi di sviluppo e di possibili sinergie al fine di incrementare i rapporti Italia/Cina.

Nello specifico è stato affrontato il tema della promozione del territorio piemontese quale meta turistica sia per l’aspetto culturale, sia per l’aspetto enogastronomico e ultimo, ma non meno importante, la promozione del territorio montano per la pratica dello sci alpino.

Montabone del Consorzio Turistico Bardonecchia

Particolarmente apprezzata è stata l’esperienza maturata con i Giochi Olimpici e Paralimpici di Torino 2006, nonché la professionalità consolidata nel settore della montagna. Elementi importati che potenzialmente potrebbero supportare il settore dei Winter Sports in forte espansione in questo momento in Cina in vista delle Olimpiadi di Pechino 2022.

Perron Cabus, amministratore delegato della Sestrieres Spa

Due gli eventi promozionali organizzati nel corso di questa trasferta in Cina: il primo a Pechino e il secondo nella stazione sciistica di Galaxy nel Comprensorio di Chongli. Incontri che hanno visto una nutrita partecipazione seguiti da oltre 150 esponenti dei Tour Operator e Media cinesi. I lavori sono stati aperti con i saluti dell’ambasciatore, dell’assessore al Turismo del Piemonte Antonella Parigi (attraverso un video messaggio) e l’introduzione di Franco Capra, vicepresidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea e consigliere di Turismo Torino e Provincia delegato per i Comuni Olimpici.

A seguire è stato proiettato un video-presentazione del “Piemonte” che ha aperto il dibattito con gli interventi a cura di: Jiang Hua (Hebei Tourism Investment Group); Maurizio Beria d’Argentina (designato come nuovo presidente Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea); Alessandro Perron Cabus (amministratore delegato di Sestrieres Spa – Vialattea), Giorgio Montabone (presidente Consorzio Turismo Bardonecchia); Michele Bonino (deputy rector for relations with China – Politecnico di Torino); Remigio Brunelli (coordinatore “Sport Working Group e progetto “Base Italy” – Camera di Commercio Italiana in Cina); Fabio Ries (direttore generale di Galaxy Resort).

In chiusura degli incontri Alberto Surico (responsabile del “Prodotto Montagna” di Torino Turismo e Provincia) ha risposto alle domande formulate da media e tour operator.

L’incontro è stato accompagnato da un buffet con prodotti e vini del Piemonte nel corso del quale la delegazione piemontese ha potuto scambiare contatti ed informazioni con i giornalisti e media presenti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Li vedi come sono ?Qualcuno , per questioni anagrafiche , sembra avere tre piedi nella fossa, ma si comporta come un neonato . Nella cassa sarai solo!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.