FOTO / NOVARETTO, IL PILONE VOTIVO DI BORGATA GIARDINI TORNA A SPLENDERE CON FULGIDO TABONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

NOVARETTO – Domenica 11 giugno è stato inaugurato il pilone ristrutturato in borgata Giardini di Novaretto, dall’eclettico artigiano edile ed artista Fulgido Tabone, mitico gestore del rifugio Ca d’Asti sotto il Rocciamelone.

Il pilone votivo versava in gravi condizioni e necessitava di un urgente restauro. Era infatti inclinato di più di 25 cm: l’abile artigiano l’ha messo in sicurezza con un argano ed una cinghia, dopodiché ha scavato ai lati ed è riuscito a riportarlo nella giusta posizione. È stato poi consolidato il basamento e abbellito con gradini in pietra antica.

Per l’intonaco delle parti deteriorate, sono stati utilizzati delle moderne malte atte alla traspirazione della muratura in pietra. Gli antichi affreschi interni hanno resistito bene all’incuria del tempo e ora sono più belli che mai; sulle facciate esterne un pittore segusino ha eseguito un san Michele in direzione della Sacra di San Michele e un san Giovanni Vincenzo in direzione di Celle.

Molto toccanti sono state le parole di don Franco, che hanno preceduto un momento di preghiera e la benedizione.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.