FOTO / I PICCOLI DI CAPRIOLO SALVATI DAL CANC TORNANO IN LIBERTÀ A COL DEL LYS

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
La liberazione dei piccoli di capriolo a Caprie (foto del Canc di Grugliasco)

CAPRIE – Da oggi sono tornati in libertà i piccoli di capriolo allevati al Centro Animali Non Convenzionali di Grugliasco lo scorso anno. Questa mattina gli agenti del Servizio Tutela Flora e Fauna della Città Metropolitana hanno catturato gli ungulati nei recinti boschivi dell’ex Provincia di Torino a Caprie. Sono stati messi in apposite casse di legno e trasportati fino a Col del Lys, per il completo ritorno alla libertà. “Gli animali, dopo essere stati da noi, passano l’inverno in questi enormi recinti boschivi a Caprie – spiegano dal Canc di Grugliasco – senza alcun contatto con l’uomo per tornare allo stato selvatico, ma nel contempo sono protetti e foraggiati per il loro primo periodo difficile. È sempre una emozione sapere che torneranno liberi”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.