FOTO / VALSUSA, IN CENTINAIA AL FUNERALE DI GABRIELE MARITANO: “IL NOSTRO ANGELO È VOLATO IN CIELO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

RIVERA DI ALMESE – “Se hai un angelo che ti protegge, resterai sulla terra…se hai un angelo volerai nel cielo. È volato in Cielo il nostro angelo…”.  Con queste parole, scritte sul manifesto funebre, sono iniziati alle 15.30 i funerali del giovane, Gabriele Maritano, che ha perso la vita a soli 22 anni a seguito di un incidente con la propria moto a Sant’Ambrogio.

Alla esequie stanno partecipando centinaia di giovani, amici e conoscenti di Gabriele, stretti intorno a mamma Paola, papà Carlo, ai fratelli Matteo e Riccardo e a nonna Jolanda. I compagni di una vita, della scuola e dello sport…la squadra di football americano Blacks di Rivoli ha partecipato al completo, tutti indossavano la divisa della squadra.

Durante l’omelia, il parroco don Alfonso Vindrola ha pronunciato parole profonde, citando il vangelo e i brani sulla resurrezione di Cristo: “Ora Gabriele è in Cielo…ricordatevi che la morte è stata sconfitta”. La messa è stata celebrata insieme ad altri tre sacerdoti, tra cui don Luciano e don Romeo. La cantoria ha animato la liturgia.

Il papà ha fatto un breve discorso ringraziando tutti i presenti e gli amici per le parole di conforto, rivolgendo al Cielo una preghiera: “Signore, grazie per avermi donato un figlio come Gabriele”. Un amico del giovane ha ricordato i bei momenti passati insieme negli anni più spensierati.

A conclusione della celebrazione eucaristica, le spoglie di Gabriele saranno portate a Piscina per il rito della cremazione.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.