FOTO / VALSUSA, LA DENUNCIA DI UN LETTORE: “NEL CANTIERE ABBANDONATO ENTRANO I RAGAZZI: FATE QUALCOSA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

FOTO DI MATTEO BUSCIOLÀ 

Buongiorno Direttore.

Ci tengo a segnalarLe il cattivo stato delle recinzioni e della chiusura del cantiere abbandonato dell’ex ospedale Beato Umberto d’Avigliana.
Essendo il cancello aperto nella parte bassa, il cantiere è periodicamente visitato da gruppi di ragazzini che, tenuto conto dello stato dell’area (ponteggi e zone senza protezioni per la caduta dall’alto) mettono a repentaglio per bravata la loro vita.
I vigili urbani sono stati chiamati e sono intervenuti più volte, il sindaco è stato informato durante una riunione pubblica con la popolazione.

Forse il posizionamento di una recinzione aggiuntiva sul cancello d’accesso potrebbe evitare il pianto di un genitore.

Restando a disposizione per eventuali chiarimenti, le porgo cordiali saluti.

Lettera Firmata

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Da ragazzini andavamo a giocare alla vecchia Nobel….lasciamo fare ai ragazzi il loro “mestiere” . un’po’ di avventura non guasta…..

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.