FURTI A GIAVENO, ARRESTATO UN PIZZAIOLO: DERUBAVA SEMPRE LA VICINA DI CASA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

GIAVENO – I carabinieri della Stazione di Giaveno hanno arrestato un italiano di 30 anni, ritenuto responsabile di diversi furti ai danni di una vicina di casa. L’uomo entrava in azione, quasi tutti i giorni, quando la donna usciva per andare in giardino o per fare la spesa e portava via piccole somme di denaro. Dopo la denuncia ai militari, la vittima ha installato una telecamera che ha immortalato il ladro. La donna ha denunciato ai carabinieri che, dal mese di agosto, in svariate occasioni aveva notato degli ammanchi di denaro nella sua abitazione, in coincidenza con i momenti in cui usciva. Grazie all’installazione di una telecamera nell’appartamento, i militari hanno accertato che un uomo, il 10 e l’11 novembre, mentre la donna si trovava nel giardino di casa, era entrato dalla porta d’ingresso e aveva rubato del denaro dalla camera da letto. Sabato scorso, i militari hanno sorpreso il ladro in casa mentre rovistava in alcuni mobili. Si tratta di un vicino di casa, Carmine S., 30 anni, di Giaveno, pizzaiolo, che è stato arrestato per furto.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.