FURTI A GIAVENO: I LADRI PORTANO VIA ARMI E SOLDI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di PAOLA TESIO

GIAVENO – Ripetuti furti nella giornate di venerdì e sabato in borgata Battagliotti, in un orario compreso tra le ore 19 e le 24. Le modalità dei furti e l’orario fanno pensare alla stessa banda criminale.

Nelle varie abitazioni i ladri avrebbero portato via soldi e armi, il che fa dedurre che la refurtiva possa servire per compiere altri colpi. I carabinieri sono stati allertati e stanno pattugliando la borgata.

Dai residenti non è stata segnalata alcuna aggressione però al momento molti temono per la loro sicurezza. Intanto è partito il tam tam sui social network e il passaparola per avvisare gli abitanti di prestare attenzione.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

12 COMMENTI

  1. Una volta presi bisogna fargli passare la voglia e non come fanno i nostri giudici arrivare a sentenziare che lo fanno per necessità!!

  2. Sicuramente qualche pdiota adesso si lamenterà che non gli hanno imbandito la tavola per la cena….
    Bisogna accoglierli a fucilate! Appena scavalcata la recinzione!
    Dopo i primi due o tre casi vediamo se continuano a provarci!

  3. Dateci il diritto alla difesa! Senza limiti
    Che i malviventi siano al corrente dei rischi e non dei loro diritti. Se entri a casa mia non hai diritti!

  4. Voglio il diritto alla difesa, se entrano a casa mia io devo poter difendere me è i miei cari oltre che le mie proprietà…punto

  5. Capisco perfettamente i commenti sopra!
    Il vero problema però, è che ci sono una vagonata di bifolchi che non capiscono la differenza tra lo “sparare per autodifesa” e lo “sparare ad un ragazzino per una mano nella recinzione”.
    Non conosco, a livello giuridico, come la legge affronti queste situazioni; quindi posso giudicare fino ad un certo punto…!

  6. Cervelli all’ammasso.
    Chi tenta di rubare non ha bisogno di usare armi e portarsele appresso perché aggraverebbe inutilmente il reato.
    Chi tenta di aggredire e rapinare a mano armata le armi le sa usare molto meglio dei paesanotti che si sentono più forti detenendo un arma in casa, e non vorrei mai trovarmi al loro posto, armato e pavido, in un frangente del genere.
    In un frangente che veda impegnata una modesta banda di ladruncoli a fronte di un semplice danno materiale l’impavido paesanotto dal grilletto facile potrà facilmente rendersi responsabile di omicidio.
    Omicidio volontario s’intende, con il giusto gravame di pena previsto per simili evenienze.
    Chi è stato derubato di armi in casa è oltremodo responsabile di incauta custodia e di aver innalzato, fornendole a dei malviventi, il pericolo di tutti.

    • Paesanotto lo dici a tuo padre è di conseguenza…
      Se uno entra a casa mia e io gli sparo perché dovrebbe essere omicidio volontario? È legittima difesa! Di notte magari non devo mettermi ad indagare chi è entrato con che intenzioni, se è il ragazzino o il delinquente li posso scoprire solo dopo intanto gli sparo e mi difendo e se tu sai il rischio che corri fatti tuoi!
      Ma quale mancata custodia di armi idiota non devo mica avere un caveau per custodire le armi… magari sei uno di quelli che sostiene che le armi vanno custodite smontate, e i pezzi nascosti!
      Fino a prova contraria, specie se non ci sono minori in casa, le armi le posso tenere cariche sul tavolo della cucina. Solo in caso di nessuno in casa vanno custodite sotto chiave ma nessuna legge prescrive la cassaforte
      Prima la mia incolumità, quella dei miei famigliari delle mie cose, anche del mio cane e poi forse se ne ho la possibilità quella del malaugurato che prova ad entrare a casa mia!!!

    • Il solito pidiota
      Ma quale omicidio volontario
      Quale omessa custodia
      Tutte idiozie di Partito!
      Se tu entri mica devo chiedere chi sei
      Ti sparo e basta! Paesanotto impavido sarà lei!
      La difesa della propria vita di quelle dei familiari è sempre legittima

    • In Svizzera dove tutto fino ai 50 o più anni detengono in casa le loro armi dell’esercito i ladri sanno bene che possono essere accolti da un fucile da assalto ed evitano… non come da noi che dopo essere stati scoperti e magari malmenati chiedono pure i danni
      Ai buonisti di sinistra e a tutti coloro che difendono i “diritti “ dei delinquenti invece di tutelare i proprietari di casa e/o attività commerciali che dire se non l’augurio che una notte buia entrino in casa loro, li riempiano di botte e sodomizzino, con la scusante della necessità e poi vediamo se li difendono ancora
      Se qualcuno entrasse in casa mia, prima di arrivare in camera delle mie figlie andrebbe sicuramente a guardare gli alberi dalla parte sbagliata!!!!

  7. Semplice danno materiale?
    Se ti rubano magari l’auto nuova devi pagare rate per il resto della vita e a volte non puoi permetterti di comprarne un altra e il più delle volte ti serve per lavorare…
    Dopo che fai il delinquente pure tu per vivere?
    Ma si dai giustifichiamo pure i delinquenti dicendo piccolo danno materiale….. anche se ti sparo in una gamba a pallettoni è un piccolo danno in fondo ogni ladro ne ha due….

  8. Mai votato pd e non credo di aver occasione di farlo in futuro.
    Diciamo che ho focalizzato alcuni aspetti di civiltà giuridica che nell’ammasso citato probabilmente non sono ammessi.
    Non possedendo armi, mi è difficile essere accolto in circoli esclusivi di pistoleros per condividerne più approfonditamente gli istinti.
    Mi accontenterei di ridurre le mie affermazioni al valore di un semplice test e, letti i commenti successivi, definirlo di esito spaventoso, preludio di una barbarie incombente.

    • Nessun istinto da pistolero ma istinto protettivo verso i miei figli, mia moglie e i miei averi….. facciamola finita
      Io non sarei in grado di sparare ad un animale come fanno i cacciatori, e non sto esprimendo una critica a loro, ma sarei tranquillamente in grado di sparare per difesa contro un intruso in casa mia

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.