FURTI NELLA NOTTE, ARRESTATI DUE RUMENI A GRUGLIASCO E PIANEZZA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

   

Nella notte di mercoledì 2 settembre, verso le 2.30, i Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno arrestato a Grugliasco Ionel Moldovschi rumeno di 42 anni, con precedenti di polizia.

L’uomo, che era vestito tutto di nero con una calzamaglia ed una felpa nera, un cappello ed una sciarpa blu utilizzati per coprire il volto fino agli occhi, è entrato prima all’interno del Centro Agro Alimentare Torino per poi introdursi, danneggiando le porte di ingresso anteriori e posteriori, in un’officina lì vicino denominata “Energy” adibita alla manutenzione dei carrelli elevatori nella quale stava prelevando degli attrezzi.

Il ladro è stato notato da un addetto dell’istituto di vigilanza della Telecontrol che ha subito chiamato i Carabinieri che lo hanno arrestato per tentato furto aggravato.

I Carabinieri della Stazione di Pianezza hanno arrestato nella notte di martedì 1 settembre per furto aggravato, avvenuto in via Druento, un ragazzo rumeno di 18 anni in Italia senza fissa dimora, sorpreso subito dopo avere rubato una bicicletta Mountain Bike dal garage dell’abitazione di una donna di 50 anni dove era entrato scavalcando la recinzione.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.