GIAVENO, 125MILA EURO PER LA NUOVA PAVIMENTAZIONE DEL CIMITERO: MIGLIORERÀ L’ACCESSO AI DISABILI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Monumento-Divisione-Campana-Cimitero-capoluogo-Giaveno-dove-si-può-svolgere-la-commemorazione-1024x768
Foto dal sito del Comune di Giaveno

GIAVENO – Con un investimento di oltre 125mila euro, il Comune ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di pavimentazione del cimitero del capoluogo: l’opera migliorerà l’accessibilità da parte dei disabili e la rete di raccolta delle acque in caso di precipitazioni. Recentemente sono stati realizzati altri lavori, sempre nel cimitero, con l’installazione di nuovi loculi e cellette. Il nuovo obiettivo è rinnovare la pavimentazione. L’appalto sarà affidato mediante trattativa diretta all’impresa “Sicas Asfalti” di Monasterolo di Savigliano. In alternativa, e solo nel caso di rifiuto da parte di quest’ultima, il cantiere sarà affidato alla ditta “Balma Building” di Avigliana, società che ha già realizato la prima parte di opere (loculi e cellette) con uno sconto del 43 %, nel caso in cui attesti il possesso dei requisiti tecnici-economici.

Quest’assegnazione “diretta” è possibile in quanto la ditta Sicas Asfalti ha già ottenuto i lavori di asfaltatura delle strade comunali, facendo uno sconto del 44% sull’importo stabilito a base d’asta. Il bando di gara originario prevedeva esplicitamente che potessero essere affidati – tramite trattativa diretta – altri lavori dello stesso genere per la città. Considerato il risparmio di spesa, anziché fare una nuova gara d’appalto per opere analoghe (asfaltature, ecc.), l’amministrazione comunale chiederà quindi alla Sicas di occuparsi del cimitero, per pavimentare l’area dove sono stati già costruiti i loculi e renderla maggiormente fruibile dai disabili.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.