GIAVENO ACCOGLIE RENZI, IL PRESIDENTE NAZIONALE DEI BERSAGLIERI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DAL COMUNE DI GIAVENO

GIAVENO  – Venerdì 9 marzo il sindaco Carlo Giacone insieme agli assessori e consiglieri accoglierà nella Sala degli Specchi di Palazzo Marchini Ottavio Renzi, presidente dell’Associazione Nazionale Bersaglieri. L’incontro è stato promosso dalla sezione “Giaveno – Val Sangone” dell’Associazione nazionale Bersaglieri presieduta da Alberto Giacomino ed ha coinvolto il Comune di Giaveno per  un’accoglienza molto importante ed unica per il territorio.

Grazie  all’interessamento di tutti i componenti la sezione e  di amici, nonché per tramite di Leandro Tosatti, già presidente del gruppo locale ed oggi vice presidente regionale, nei mesi scorsi la sezione  “Col. Rabajoli” ha scritto al neo presidente Renzi per  invitarlo a mettere in programma  un incontro a Giaveno, saputo  di una sua visita in Piemonte, per conoscere da vicino una realtà locale,  il suo impegno  e l’ambito in cui opera.

Il presidente Ottavio Renzi ha accolto la proposta  e nei prossimi giorni sarà nella nostra regione e al programma di visite ed incontri  a Biella   e  a Torino ha aggiunto la tappa a Giaveno.

Dal 2012   Sezione  Giaveno – Val Sangone  è  intitolata alla memoria di Luigi Rabajoli,  soldato  – eroe  pluridecorato  durante la Prima Guerra Mondiale, uomo  coraggioso e generoso  vissuto a  Coazze dal 1927 al 1987, data della sua morte. Diverse  le attività svolte, negli ultimi anni si ricordano l’organizzazione a Giaveno del raduno provinciale dei bersaglieri, l’accoglienza di fanfare provenienti da diverse località italiane unitamente alle  diverse  presente nelle commemorazioni ed iniziative istituzionali.

All’incontro  di venerdì 9 marzo  il presidente Renzi sarà accompagnato dal presidente regionale Guido Galavotti e da quello provinciale Rodolfo Lana. Sono stati invitati i sindaci dei Comuni della Val Sangone e le rappresentanze delle associazioni combattentistiche di Giaveno.

“La Città di Giaveno  con grande piacere accoglie il generale Ottavio Renzi, presidente dell’Associazione Nazionale Bersaglieri  e con lui i  responsabili regionali e provinciali – dice il sindaco  Carlo  Giacone – Giaveno è onorata  di contare  dell’attivismo  di una sezione  locale che abbraccia la Val Sangone e non solo e  che si è fatta promotrice di diverse iniziative  per una presenza quella  dei “fanti piumati” particolarmente  amata e  seguita  dalla gente”.

“Come responsabile della sezione dei bersaglieri Valsangone è un vero onore avere in visita nel nostro comune il presidente nazionale Ottavio Renzi il quale si sta prodigando girando l’Italia per conoscere la realtà delle sezioni sul territorio, che sono quelle che portano avanti lo spirito bersaglieresco e tengono vivi i ricordi del passato ai più giovani con la speranza in un mondo migliore” dice il presidente Alberto Giacomino.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.