GIAVENO, CAMPAGNA DELLA CROCE ROSSA PER I PROBLEMI LEGATI AL CALDO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

Riceviamo dalla CROCE ROSSA ITALIANA “COMITATO DI GIAVENO ONLUS”

La Val Sangone, luogo di villeggiatura estivo per i residenti delle città, perché più mite, purtroppo sta risentendo dell’ormai ampio e diffuso fenomeno delle ondate di calore che vide il suo forte inizio nel 2003 provocando ben 8.000 vittime in Italia.

Da quell’anno in poi il fenomeno, frutto del cambiamento climatico, è andato ad aumentare, portando nel 2017 al primo anno in cui Arpa Piemonte ha previsto livello emergenziale per ben due giorni di fila (Sabato 25 e Domenica 26 Giugno) per la città di Torino.

I volontari della Croce Rossa Italiana Comitato di Giaveno, attenti sulla tematica e improntati nell’ottica di cambiare mentalità per salvare vite, anche quest’anno stanno incontrando i loro concittaini, in particolare i soggetti più vulnerabili della Val Sangone presso i mercati di Coazze, Giaveno, Sangano, e Trana così come la sala di attesa del centro prelievi di Giaveno, diffondendo semplici consigli per affrontare al meglio il fenomeno.

I consigli disponibili anche al sito www.crigiaveno.it e alla pagina www.facebook.com/CRI.Giaveno della Campagna Nazionale della Croce Rossa Italiana denominata “Cresce il Caldo, Cresce la Prevenzione”, riguardano quattro tematiche importanti: alimentazione, fuori casa, in casa e sintomi per i quali chiamare i soccorsi al numero unico per le emergenze ossia il 112.

Se ti senti già preparato e resiliente, aiutaci a diffondere anche tu i consigli, condividendoli con i tuoi amici e parenti, diventando anche tu parte di un’Italia che aiuta e si aiuta.

Mentre per incontrare i volontari in piazza ancora tre sono gli appuntamenti in programma: il 7 Luglio al mercato di Sangano, 22 Luglio al mercato di Giaveno ed infine il 4 Agosto al mercato di Coazze.

 

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.