GIAVENO E LA BICI RUBATA: IL BRUTTO GESTO DI ALCUNI STUDENTI 

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


di LUCA CALCAGNO

GIAVENO – Un brutto gesto, forse fatto così tanto per fare. Nel primo pomeriggio un gruppo di ragazzi ha rubato dal cortile della cascina vicino all’Istituto “Blaise Pascal” una bicicletta blu modello Graziella con tanto di nome “Cinzia”.Un oggetto di poco valore economico, ma come racconta Claudio Giona, alla cui moglie è stato sottratto il mezzo: “Serviva per farsi seguire dagli animali al pascolo, che ormai la riconoscevano”.

Gioana e famiglia non hanno visto nulla. Ma ad avvertirli del furto sono stati dei conoscenti che hanno visto passare dei ragazzi con zaino in spalla e bicicletta alla mano nella piazza del Mascherone. Nonostante un pomeriggio di ricerche la bici, e tanto meno i ragazzi, sono stati trovati.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.