GIAVENO E LA PULIZIA DI VIA DELLE ALPI: “SPETTA AI PROPRIETARI, È UN’ABITAZIONE PRIVATA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – Dichiarazione del vicesindaco Stefano Olocco in merito alle affermazioni di Alessandro Cappuccio su via delle Alpi.

“Il Comune è intervenuto tempestivamente per ripulire i muri dell’ex Anna Frank e del San Roch, poiché sono immobili di sua pertinenza. Invece l’abitazione di via delle Alpi è privata, spetta quindi ai proprietari decidere che cosa fare. Non è stata una dimenticanza. La distinzione tra proprietà pubblica e privata è fondamentale per capire di chi è la competenza dell’intervento. Credo che il concetto sia molto chiaro non solo per chi frequenta la pubblica amministrazione, ma anche per tutti i cittadini e dovrebbe esserlo ancor di più per un ex consigliere. Rimane ovvio che ci dispiace per l’accaduto e per tutti i cittadini che vedono le facciate delle proprie abitazioni vandalizzate. L’unica cosa che possiamo fare, all’interno delle aree dove ci sono delle telecamere installate, è invitare i privati cittadini che dovessero subire dei danni, di segnalarlo immediatamente al Comune. Potremmo avviare delle indagini per cercare di individuare i responsabili”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Che figura l’ex consigliere…
    Meno male che non è stato rieletto. Non sapere certe cose, ma come si fa ?
    Spero che il Sig. Alessandro Cappuccio non abbia più il coraggio di candidarsi.

Rispondi a Pinazza Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.