GIAVENO, È MORTO L’ARTISTA GIORGIO FLIS

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di LUCA CALCAGNO

GIAVENO – È mancato il pittore d’avanguardia Giorgio Flis. Nato a Giaveno nel maggio del ’41, comincia a dipingere nel ’65 secondo i canoni del Realismo. Dieci anni dopo dopo, passando attraverso numerose ricerche sull’arte concettuale e povera, sul cubismo e post cubismo, arriva all’arte informale. Suoi modelli Mirò, Picasso, Moreni, Chighine, Burri, Hartung, Debuffett e altri.
In oltre 40 anni di carriera artistica ha partecipato a prestigiose esposizioni come Saint-Paul-de-Vence in Costa Azzurra, tenendo delle Personali in vari luoghi del mondo: Parigi, Milano, Torino, New York, Perugia, Spoleto, Basilea, Messina, Dusseldorf e Venezia.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Giorgio FLIS lo ricorderò sempre per la sua onesta di uomo e di artista, un caro amico con grande forza pittorica, voleva sempre venire in Albania e io volevo sempre organizare un sua mostra
    un abbraccio caro amico piemontese
    Artan Shabani

    direttore della Galleria Nazionale di Albania

Rispondi a ARTAN Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.