GIAVENO, ECCO LA GIUNTA: ENTRA LA LEGA, SGARRA VICESINDACO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL SINDACO DI GIAVENO

GIAVENO – Il sindaco Carlo Giacone ha firmato ieri i decreti di nomina degli assessori che comporranno la sua giunta e che saranno presentati al pubblico nel primo Consiglio Comunale convocato per il 27 giugno.

Il sindaco Carlo Giacone tiene per sé la competenza in materia di: Bilancio, Lavori Pubblici, Urbanistica, Protezione Civile. Vicesindaco è Patrizio Sgarra con competenza in materia di: Sicurezza e Polizia Municipale.
Marilena Barone è Assessore a Territorio, Ambiente, Commercio, Attività Produttive, Agricoltura, Servizi Demografici e Cimiteriali.
Anna Cataldo è Assessore a Scuola e Attività Educative, Politiche Giovanili, Personale, Gemellaggi.
Edoardo Favaron è Assessore a Cultura, Sport, Manifestazioni e Turismo.
Concetta Zurzolo è Assessore a Politiche Sociali, Terza Età, Associazioni.

“Con questa composizione abbiamo unito le preferenze degli elettori alle competenze dei singoli Assessori. Si tratta di una squadra che presenta tutte persone con esperienza amministrativa, in grado di governare bene la Città per i prossimi cinque anni – afferma il sindaco Giacone – La parità di genere è perfettamente rispettata, le competenze sono riconosciute. Gli Assessori Cataldo e Barone continueranno a lavorare sui temi di cui si sono occupate nel quinquennio precedente. Concetta Zurzolo ha già dimostrato in passato di essere un valido Assessore alle questioni sociali. Edoardo Favaron si è conquistato la fiducia dei cittadini con il record di preferenze personali e con il suo assiduo impegno per la promozione della cultura; a questo abbiamo aggiunto sport, manifestazioni e turismo per unificare gli argomenti e incrementare ancora più le presenze turistiche.

I nuovi ingressi servono anche a ringiovanire l’età media degli Assessori: Zurzolo ha 46 anni, Sgarra 45 e Favaron 33. Se l’esperienza aiuta, infatti, è anche vero che la giovane età induce a proposte innovative e a ragionamenti a lungo termine”.

Riguardo all’alleanza di una lista civica con la Lega, ufficializzata dalla presenza di Sgarra nel ruolo di Vicesindaco, il Sindaco Giacone spiega: “Questa scelta è avvenuta immediatamente dopo il risultato delle elezioni del 9 giugno, visto il grande successo della Lega a tutti i livelli, in ogni tipo di votazione: si tratta di un segnale da parte degli elettori. La scelta del nome del Vicesindaco è stata quindi orientata a un esponente del partito in un ruolo di peso, che deve avere una grande collaborazione interna con l’amministrazione. Sono convinto che questo rapporto porterà un beneficio al lavoro e agli obiettivi per i prossimi cinque anni. Comunque siamo sempre stati una lista civica e continuiamo ad esserlo; buona parte del programma elettorale della Lega era simile al nostro e condivisibile e Patrizio Sgarra è persona validissima”.

Giacone, Sgarra e il Segretario cittadino della Lega, Stefano Olocco, dichiarano: “Persone della Lega sono in ruoli importanti in cui vengono prese decisioni che riguardano anche i Comuni come il nostro: è quindi fondamentale mantenere buoni rapporti. Così come è innegabile che i Consigliere regionali, i Parlamentari, gli Europarlamentari siano tra coloro che possono avere accesso più facilmente alle informazioni relative a bandi e finanziamenti; abbiamo in mente molte opere per Giaveno, molte migliorie per la vita quotidiana dei cittadini e investimenti a lungo termine e su questo chiederemo il loro supporto”.

Aggiunge Olocco: “La Lega accoglie con entusiasmo e stima la decisione del Sindaco Giacone di essere rappresentata in Giunta, considerato che è il primo partito a livello europeo, nazionale e regionale, che è partito di governo a livello statale e regionale. In questo momento il Direttivo della sezione giavenese ha individuato nella figura di Patrizio Sgarra la persona adatta per il ruolo assegnatoci”.

Il sindaco conclude: “Oggi ho avuto una riunione con la Parlamentare Europea Gianna Gancia, e già nella prossima settimana sono fissati importanti appuntamenti con il Consigliere Regionale Andrea Cerutti, con il Deputato Alessandro Benvenuto, con la nuova Giunta e il nuovo Presidente del Piemonte”.

I consiglieri comunali saranno coinvolti con delle specifiche deleghe nell’aiuto ai vari Assessori, ognuno secondo le sue competenze e professionalità. Questi ulteriori incarichi verranno comunicati durante il Consiglio Comunale di giovedì 27 giugno ore 18.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.