GIAVENO, FESTA PATRONALE CON I GIOCHI PER I PIÙ PICCOLI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – Domenica 9 agosto un appuntamento speciale nel parco Maria Teresa Marchini per festeggiare San Lorenzo, patrono di Giaveno, con un pomeriggio di giochi e spettacoli per i più piccoli. A partire dalle ore 16 vi saranno diversi intrattenimenti con il Mago Marco Sereno che propone lo spettacolo intitolato “Eccentrici esperimenti e mirabolanti magie del Dottor Scaccabaruzzi” con Willo lo giullare, truccabimbi e babydance.

I più piccoli potranno anche provare i nuovi giochi realizzati nell’area bimbi. Sono infatti quasi ultimati i lavori per la posa dei giochi per i bimbi in tre parchi cittadini: nel parco comunale Marchini, nel parco Camillo Franco e nel Giardino ex internati in via Coazze. I giochi precedenti erano ormai vecchi e si è voluto posare anche la pavimentazione antitrauma in gomma colata colorata. “Allegria e sicurezza” sono le due parole d’ordine per le nuove aree gioco, in cui sono state anche suddivise meglio le zone in funzione dell’età.

I giochi appena posizionati, oltre ad essere più moderni nelle linee, più colorati, più adatti alle nuove piccole generazioni, sono anche realizzati con materiale che dura di più nel tempo, è più resistente e richiede quindi una minor manutenzione. In particolare si sono privilegiati l’acciaio zincato e i pannelli in polietilene ad alta densità.

Alcuni dei lavori verranno terminati a fine agosto, ma l’amministrazione desidera rendere disponibili quelli già pronti per dare la possibilità di usufruirne in questa estate. In via Coazze, i nuovi giochi sono un camion raccolta rifiuti e uno scivolo.

Nel parco Marchini, dopo la rimozione dei vecchi giochi e della vecchia pavimentazione, sono state posate altalena, gioco a molla rotante e piramide nuovi. Nel parco Camillo Franco invece il vecchio scivolo-altalena sarà sostituito da una nuova composizione scivolo-torre.

“Alcuni dei parchi in cui andiamo a operare in questo lotto hanno già avuto altri lavori di manutenzione recenti; il fatto è che per i bimbi deve esserci sempre la massima sicurezza garantita, quindi a rotazione pensiamo di eseguire lavori in tutti i parchi, ogni volta che necessitano” – afferma il sindaco Carlo Giacone.

Aggiunge il Consigliere comunale delegato Mauro Morisciano: “Abbiamo scelto questi giochi per la grande affidabilità, le garanzie che danno ai piccoli fruitori e anche per le loro forme colorate e speciali, che siamo sicuri piaceranno molto ai bimbi e alle bimbe giavenesi”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.