GIAVENO, GIORNO DELLA MEMORIA CON “LUCI PER NON DIMENTICARE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – Per il Giorno della Memoria che ricorre il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz e giorno riconosciuto dalla Repubblica Italiana al fine di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di stermino, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati, l’Associazione culturale e di incontro DonneDiValle organizza con l’Anpi Giaveno Val Sangone e la partecipazione di associazioni, scuole e cittadini, l’iniziativa “Luci per non dimenticare”, fiaccolata per fare memoria.

Sarà un momento di richiamo al passato per il presente e per il presente proiettato sul futuro. La manifestazione aperta a tutti e prenderà avvio alle ore 17 con il ritrovo presso il Parco Ex Internati, situato in via Coazze (area gioco bimbi).

Da qui in corteo lungo la passeggiata di via Coazze verrà raggiunto il monumento dei partigiani di piazza Molines. La fiaccolata proseguirà poi per arrivare ai piedi della Torre dell’Orologio e il Monumento ai Caduti di piazza San Lorenzo. I partecipanti sono invitati a sfilare con lanterne e vasetti con candele portate direttamente da casa.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.