GIAVENO, IL 31 OTTOBRE LA FESTA DI HALLOWEEN PER I BAMBINI CON “DOLCETTO O SCHERZETTO?”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DI THOMAS ZANOTTI

GIAVENO – Si avvicina il periodo di Halloween ossia la festa popolare di origine celtica, tipica nel Canada e negli Stati Uniti, che si celebra la notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre con scherzi e travestimenti macabri e portando in processione zucche intagliate e illuminate all’interno. In occasione di tale ricorrenza presso il centro storico della città di Giaveno si svolgerà nel pomeriggio del 31 ottobre il tradizionale “Dolcetto o Scherzetto?” dove tutte le bambine e tutti i bambini saranno i protagonisti nel chiedere dolcetti in tutti i negozi aperti per l’occasione. Il giorno prima invece si terrà dalle ore 14:30 di fronte alla Chiesa dei Batù il laboratorio gratuito di decorazione delle zucche con Donnedivalle. Portatevi una busta, seguite la mappa e vestitevi in maschera per una giornata all’insegna dell’allegria e del divertimento. Si ricorda che il centro storico della città giavenese sarà chiuso al traffico durante la festa e l’intera manifestazione avrà inizio alle ore 16:00.

14618850_10210649919584521_750334356_o            zucche-di-halloween

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. arriva di nuovo la festa più idiota dell’anno, la definirei spiritica e di cattivo gusto…niente ha a che vedere con le tradizioni italiane, tra l’altro…. per me sarà un’altra occasione per vedere il mio cane soffrire, perchè naturalmente durante la festa stupida, nessuno si preoccuperà del benessere dei poveri animali da compagnia, ed esploderanno tutta la sera petardi che li spaventano a morte, oltre a suonare decine di volte i campanelli dei condomini dove se uno volesse andare a dormire presto ne sarà impossibilitato…

Rispondi a gabri Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.