GIAVENO, IL COMUNE RESTAURA IL SANTUARIO DI BORGATA VILLA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CHRISTIAN MASOTTI

GIAVENO – Tramite un determinazione della giunta comunale di Giaveno del 24 marzo scorso, è stato approvato il progetto per la ricostruzione del muro perimetrale del santuario della “Madonna del Bussone”, situata in borgata Villa. Si occuperà dell’opera l’architetto Alessandro Trabucco. I costi dell’intervento comprendono un investimento complessivo di 25.000 euro, di cui 18.440,59 netti di lavori, sicurezza e manodopera comprese.

I lavori sono stati affidati alla ditta di Coazze “G.L. Costruzioni s.n.c.” per i seguenti motivi:

1. importo limitato della spesa;
2. adeguamento alle indicazioni della Sovrintendenza delle Belle Arti e Paesaggio;
3. necessità di manodopera specializzata.

image

L’amministrazione comunale ha assicurato ai cittadini della borgata Villa che l’opera sarà fruibile in occasione della festa patronale, in programma per fine agosto.

I tempi perciò sono molto brevi e non permettono di effettuare una nuova gara d’appalto. L’urgenza scaturisce dalle lunghe tempistiche con le quali l’organismo predisposto (ossia la Sovrintendenza delle Belle Arti e Paesaggio), ha rilasciato l’autorizzazione ai lavori e non è causata da defezioni della giunta comunale.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.