GIAVENO, IN 750 CONTRO IL DISBOSCAMENTO DELLE BORGATE DA PARTE DEL COMUNE / PETIZIONE ON LINE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di LUCA CALCAGNO

GIAVENO – È da qualche giorno online una petizione su Change.org, promossa da una ragazza che si è firmata Hilary, per difendere i boschi di Giaveno. “In questi ultimi mesi il Comune di Giaveno ha causato un vero e proprio sterminio delle zone verdi nelle borgate sopra Giaveno. Chi abita in queste borgate non è per niente contento di questa situazione. Oltre ad essere ora un terreno spoglio questo abominio ha arrecato anche parecchi danni alla bellezza di questi boschi” si legge nel testo della petizione. L’invito dunque: “Se come me, siete stufi di assistere al deterioramento costante della natura per mano dell’uomo, iniziamo tutti a far sentire la nostra voce”. Al momento la raccolta firme vanta più di 750 sostenitori.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Fino a 50-60 anni fa le nostre montagne erano dei grandi prati ridenti e verdeggianti, perchè i montanari provvedevano al taglio metodico degli alberi ed alla pulizia della montagna, per cui: “Molto rumore per nulla!”

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.