GIAVENO, INCIDENTE IN MOUNTAIN BIKE: INTERVIENE L’ELISOCCORSO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Intervento del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese in Val Sangone nel Comune di Giaveno per un biker caduto nei pressi di frazione Fornello. La chiamata è stata effettuata dal compagno che si trovava con lui, dapprima le condizioni sembravano molto gravi. In prima battuta sono arrivati sul posto i tecnici della stazione di soccorso alpino locale che hanno individuato l’infortunato il quale riportava un trauma dorsale con sospetto interessamento della colonna vertebrale.

Hanno iniziato le operazioni di primo soccorso, mentre nel frattempo è giunta sul posto l’eliambulanza 118 che si era liberata da un intervento precedente. Con l’equipe a bordo dell’elicottero l’infortunato è stato stabilizzato, imbarellato e trasportato in un luogo idoneo per l’imbarco sul velivolo e il trasferimento in ospedale dove è stato ricoverato in codice giallo. Ha collaborato anche il personale della Croce Rossa.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

15 COMMENTI

      • Come mai usi questo registro volgare? Forse non hai i mezzi culturali per rispondere senza usare parolacce? O forse reagite tutti così scompostamente perché, anche se non lo ammetterete mai, pensate anche voi la stessa cosa su questi incidenti tanto quotidiani quanto evitabili?

        • babbeo, bischero, broccolo, castrone, citrullo, cretino, deficiente, fesso, gonzo, grullo, idiota, imbecille, mammalucco, minchione, scemo, stupido, scegli tu il sinonimo che preferisci.

        • Basterebbe che i coglioni che fanno certi commenti da leoni da tastiera stupidi, acidi, repressi e irrispettosi per chi si è fatto male e le loro famiglie, smettessero di spargere su internet le loro deiezioni, e non ci sarebbe la necessità di far notar loro che sono dei coglioni.

  1. Gli unici che non si fanno male sono quelli che giocano a carte tutto il giorno. Al massimo può cadergli una carta sulla punta del piede. Tutti gli altri me compreso siamo a rischio in macchina in bici in moto a cercare funghi ect. ect…Anche berluscao malgrado tutto l’apparato di sicurezza che ha intorno si era slogato una caviglia quando era più giovane di ora.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.