GIAVENO, MANUSIA CONQUISTA LA MEDAGLIA D’ARGENTO AL GRAND PRIX ITALIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Il giavenese Nicolò Manusia si conferma ancora una volta tra i vertici del judo giovanile italiano. Domenica 30 settembre si è svolta in Sardegna a Cagliari la terza prova del Grand Prix Italia, gara nazionale valevole per i punti Ranking List Italiano.

Il giovane atleta portacolori dell’Accademia Giaveno si riconferma sul podio con una medaglia d’argento in una gara di alto livello tecnico e soprattutto Nicolò, essendo classe 2005 (anno “sfavorevole” della sua categoria Under 15) si dimostra all’altezza di competere con atleti più esperti e grandi di lui.

Dopo una medaglia d’oro e una di bronzo conquistate nelle due precedenti tappe in quel di Martina Franca (Taranto) in Puglia e a Riccione (Rimini) in Emilia Romagna, in questa tappa sarda vince tutti i suoi incontri prima del tempo finale per Ippon. Jacopo si è arreso soltanto in finale sconfitto dal campione italiano in carica, il laziale Valerio Accogli.

Ciò fa ben sperare per la crescita tecnica e tattica nel futuro del judoka giavenese. Manusia mantiene ancora adesso il primo posto della classifica Ranking List Italiano nella categoria riservata ai 46 kg. Nicolò è sempre un vero orgoglio per l’Accademia Giaveno e tutta la città.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.