GIAVENO, MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL RIO BOTETTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – Da sempre il rio Botetto causa problemi in caso di forti piogge. Oltre alle alluvioni “storiche”, ricordiamo l’esondazione del 2016 e la forte pressione di questi giorni in cui ha creato danni in piazza San Lorenzo e in piazza Maritano.

La Città di Giaveno ha chiesto alla Città Metropolitana di poter far eseguire uno studio lungo tutto il corso del torrente; è già stato svolto un primo sopralluogo da parte dei tecnici di CM e da quelli dell’area lavori pubblici.

In attesa che si realizzi lo studio completo, si stanno però effettuando delle riparazioni in diverse zone della città. Oltre a quelle eseguite da Smat in piazza Maritano, in via San Michele zona Villa si sta intervenendo dove si sono verificati crolli delle sponde nel tratto a cielo aperto.

“Sono in atto lavori di manutenzione straordinaria nei punti in cui si sono verificati i problemi”, affermano il sindaco Carlo Giacone e il consigliere delegato ai Lavori Pubblici, Marco Carbone.
I lavori in somma urgenza sono realizzati dalla ditta Margrita srl su incarico dell’Ufficio Tecnico per un totale di spesa di 10.145,51 euro.

Si tratta della ricostruzione e del rinforzo spondale che permette di mettere in sicurezza l’area e le borgate a valle, a tutela dell’incolumità delle persone e delle cose.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.