GIAVENO, OBBLIGO DI LAVARE CON ACQUA LA PIPÌ DEL CANE: MULTE FINO A 500 EURO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

MESSAGGIO DELLA COMMISSIONE TUTELA ANIMALI DI GIAVENO

GIAVENO – Con l’Ordinanza n. 21 del 17 febbraio 2020 Giaveno entra a far parte delle sempre più numerose città ove vige l’obbligo, oltre che di raccogliere le deiezioni solide dei propri cani, di lavare con acqua quelle liquide. L’obbligo vige su tutte le aree urbane pubbliche e ad uso pubblico, sui relativi manufatti, sulle aree private che si affacciano su luoghi pubblici, sui mezzi di locomozione parcheggiati sulla via pubblica. La sanzione per chi non ottempera all’ordinanza va da 25 a 500 €.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

11 COMMENTI

  1. I proprietari dei cani devono andare in giro con l’autobotte e l’idrante, combattiamo il canevirus la puzza sotto il naso…povero paese!!!

  2. Non è ironia, ma benevolenza agli animali e rispetto civico, visto che per essi c’è tutto un completo abbigliamento: perché non mettere il pannolone al cane? Se già non esiste, mi auguro che presto lo si inventi…

  3. Grande Sindaco, dovrebbe essere una legge nazionale, e se qualcuno ha qualcosa in contrario li vorrei vedere se sono contenti vedere i loro figli giocare in un parco pubblico con feci ed urine di cani ovunque o meglio uscire di casa e trovarsi i “bisognini” dei cani davanti alla loro porta. Essere amanti degli animali non deve giustificare la maleducazione. Grazie.

  4. VORREI CHE MI SI SPIEGASSE COME SAREBBE POSSIBILE LAVARE LE URINE DEI PROPRI CANI DURANTE IL NORMALE PASSEGGIO…DOVE DOVREI PRENDERE L’ACQUA?

  5. Nella mia passeggiata con il cane ho calcolato circa 50 schizzi pipi nell’arco di un ora per mezzo litro d’acqua uguale a 25 litri= 25kg ; quindi per diventare civile non mi basta la bottiglietta e l’acqua da ca
    sa!!!!! Quindi bisogna capire i comportamenti dei cani anche quelli addestrati evitare facili soluzioni del problema cercando nel comune zone idonee alle passeggiate. Poi il problema “bisogni” del mondo animale non sono solo i cani , es. I gatti sono esenti ho è troppo difficile trovare il padrone?

  6. Così Giaveno risolve tutti i problemi, sicuro.. Immagino sia stato previsto lo stesso per il letame perso per strada da trattori, carri ecc. O no?

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.