GIAVENO OMAGGIA SERGIO GIOANA, L’ULTIMO CAMPANARO DELLA VALSANGONE / OLTRE 30MILA EURO PER IL CAMPANILE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CHRISTIAN MASOTTI

GIAVENO – Giovedì 23 giugno presso la sala della giunta comunale di Giaveno è stata consegnata una targa di riconoscimento a Sergio Gioana, l’ultimo campanaro rimasto in Val Sangone. Da quando ha 15 anni Sergio suona le campane della chiesetta della Borgata Sala, e l’amministrazione ha voluto omaggiarlo tramite questo premio.

image

Spiega il sindaco Giacone: “Data la veneranda età del buon Sergio, che ha superato la settantina, abbiamo stanziato 32-33.000 € per la messa in sicurezza del campanile della Sala e l’automatizzazione delle campane. I lavori inizieranno dopo l’estate”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.