GIAVENO ORA HA 91 TELECAMERE: IN ARRIVO 3 VARCHI ZTL

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – Sono terminati i lavori per la posa di ulteriori telecamere di videosorveglianza. Al momento il totale di quelle presenti in città, sia nel centro sia nelle borgate è di 91 telecamere di contesto, che servono per la verifica della viabilità e per la sicurezza nei parchi.

In particolare, vi sono 24 telecamere nei parchi e 67 apparecchi destinati alla sorveglianza di contesto di cui 39 sono abilitati anche alla lettura delle targhe (verifica furti, revisioni, black list eccetera). Infine, sono previsti tre varchi per la ZTL di prossima istituzione.

“Presso il Comando della Polizia locale è istituito un vero e proprio centro di controllo del territorio che ci permette di ottimizzare le risorse e di monitorare il nostro Comune così ampio – commenta il sindaco Carlo Giacone – l’investimento in telecamere sarà ripagato dalla maggior sicurezza dei cittadini e dalla possibilità di verificare il territorio in modo più capillare, contrastando ad esempio i piccoli vandalismi e anche altri reati. L’utilità delle telecamere è confermata dai carabinieri della locale stazione che le utilizzano sovente per le loro indagini; sono state importantissime per risalire ai responsabili di reati, in uno spirito di collaborazione tra forze dell’ordine”.

“Con le nuove installazioni si completa il quadro dei punti di sorveglianza del territorio comunale, con importanti risvolti sulla sicurezza per i cittadini. In particolare saranno maggiormente monitorati le scuole e i parchi, da cui provenivano più segnalazioni da parte della popolazione – spiega il vice sindaco Stefano Olocco – Oltre alla sicurezza reale che le tecnologie garantiscono, non è da sottovalutare un impatto di sicurezza psicologica percepita; sapere che vi è il sistema di videosorveglianza rende tutti più tranquilli”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

    • Proprio subito nelle prime righe di Vangelo sta scritto che tra i capostipiti di Gesù c’è Booz, uno di personaggi più intelligenti e interessanti dell’AnticoTestamento, nato da Salmon e Rahab, una prostituta.

  1. Ma invece di spendere migliaia di euro per telecamere non sarebbe meglio asfaltare le strade che sono in stato a dir poco pietoso. Rotonda di giaveno davanti la chiesa buche di 30 centimetri…. che bella immagine diamo ad un turista appena arrivato in città . Ma l’importante è mettere le zone ZTL a GIAVENO SOPRATTUTTO!!!!!!!
    Ma asfaltate ste strade

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.