GIAVENO PER LA DONAZIONE DEGLI ORGANI: ORA SI PUÒ ADERIRE REGISTRANDOSI IN COMUNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


La Città di Giaveno, l’Assessorato alla Sanità e alle Politiche Sociali in collaborazione con il Coordinamento Regionale delle Donazioni e dei Prelievi di Organi e Tessuti, ha attivato in questi giorni la registrazione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti che viene fatta, raccolta dall’Ufficio Anagrafe. 

“Se sei un cittadino maggiorenne, in occasione del rilascio o del rinnovo della carta d’identità d’elettronica, C.I.E., l’addetto allo sportello ti chiederà se desideri registrare la tua volontà, esprimendo il tuo consenso o diniego e firmando un apposito modulo. – Recita la comunicazione che illustra l’iniziativa – . La tua scelta sarà inserita nel database del Ministero della Salute che permette ai medici del Coordinamento di consultare, in caso di possibile donazione, la dichiarazione di volontà di un individuo. Potrai cambiare la tua decisione in qualsiasi momento, recandoti presso la tua Asl”.

 

Per chi ancora per motivi eccezionali o di urgenza è costretto a fare la carta cartacea (ancora ammessa in fase transitoria su disposizione del Ministero dell’Interno) non potrà esprimere la volontà in Comune ma dovrà recarsi presso l’Asl TO3.

 

“La vita quotidiana spesso mi porta a confrontarmi con la sofferenza, con la tragedia di una malattia incurabile o di una troppo prematura morte. – dice il Vice Sindaco e Assessore alla Sanità Vincenza Calvo, di professione medico – Ci sono persone che attendono un organo per poter affrontare una vita normale ed altri che attendono per continuare a vivere, che hanno bisogno della generosa solidarietà dell’altro. Allora perché non donare? Il dono, il donare è un modo per essere solidali con il prossimo e lo si può fare in diversi modi. – aggiunge la Calvo – Uno dei più belli è donare ciò che di più prezioso abbiamo e cioè i nostri organi e i nostri tessuti per dare vita ad un’ altra vita. Per fare questo è bene essere consapevoli che un nostro gesto di solidarietà, altruismo e generosità può salvare il nostro prossimo è realizzare un sogno che diventa realtà, che consente di continuare a vivere.”

 

Per questo motivo, per informare la cittadinanza la Città di Giaveno ha lanciato una campagna con manifesti affissi sul territorio e pieghevoli sulla “Guida a una scelta consapevole, Donazione degli Organi e dei tessuti” in distribuzione presso la l’Ufficio protocollo di Palazzo Marchini, la Biblioteca e altri punti. Il materiale è reperibile anche sul sito www.comune.giaveno.to.it.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.