GIAVENO PIANGE LA MORTE DI LUIGI GONTERO, IL PILASTRO DELLA BANDA LEONE XIII

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – La città di Giaveno piange la morte di Luigi Gontero, il “pilastro” della banda musicale Leone XIII, dove suonava il basso ed era un punto di riferimento per tutti.

“Purtroppo oggi è un giorno triste per la Banda Leone XIII – scrivono dall’associazione – oggi ci ha lasciati il pilastro portante della nostra amata banda: Luigi Gontero. Da ben 70 anni hai sempre partecipato ad ogni servizio e concerto, ti sei sempre messo in gioco anche con i costumi più bizzarri per seguire la tua amata Banda. Nonostante tutto hai sempre voluto partecipare, non importava dove si andava, l’importante era suonare e stare in compagnia della Leone. Purtroppo, però, non hai potuto suonare fino all’ultimo con noi, perché questo anno non ce lo ha permesso, ma ti promettiamo che ti porteremo sempre ovunque. Ci mancherai moltissimo e ti terremo sempre nel cuore. Fai un buon viaggio Luigi e porta un po’ di musica a tutti i nostri angeli”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.