VIDEO / GIAVENO, PICCHIA LA CONVIVENTE E TIENE UN ARSENALE IN CASA: ARRESTATO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Una donna di 37 anni ha chiamato i carabinieri di Giaveno per denunciare il convivente troppo violento, un 50enne, tanto da essere costretta a fuggire di casa e trovare rifugio dai genitori. Entrambi sono italiani. L’uomo è stato arrestato: i militari l’hanno trovato mentre era ancora nell’appartamento della coppia, in possesso di un ingente quantitativo di armi.

All’interno della stanza da letto è stato trovato e sequestrato un vero arsenale: 12.000 munizioni di vario calibro, 6 barattoli da 500 grammi l’uno di polvere da sparo, tre pistole non dichiarate, nonché numerosi pugnali nascosti nella soffitta. La donna è stata poi medicata sul posto per un ematoma con ferita lacero contusa al collo. Per tutte le vittime è stato applicato il codice rosso.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.