GIAVENO, POLEMICA SUL CAMPO DA BASKET “VIETATO” AI GIOVANI / IL SINDACO: “C’ERA SCARSO RISPETTO PER LA STRUTTURA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di CHRISTIAN MASOTTI

GIAVENO – E’ in corso una polemica riguardante campo da basket. A Giaveno infatti il campetto è disponibile a tutti, ma in periodo estivo viene utilizzato anche dal centro estivo che ha luogo nella scuola adiacente. Il campetto però dal 13 giugno è stato chiuso, o meglio riservato solo ai bambini che partecipano all’ “estate ragazzi”. Ci siamo confrontati col Sindaco, che dopo avere avuto un chiarimento con un suo assessore al telefono, ha spiegato la situazione.

Il campetto è stato momentaneamente reso inagibile ai ragazzi esterni al centro estivo come reazione a causa delle indecorose maniere nella quale il campo veniva trattato da chi lo raggiungeva nel pomeriggio per fare una partita. Spiega il Sindaco:” Abbiamo ricevuto delle lamentele dalla direzione didattica per le condizioni del campo. Non è nostra intenzione privare i giovani dello sport, ma questa è stata una reazione scaturita dallo scarso rispetto per la struttura che abbiamo riscontrato nell’ultimo periodo”. Giacone ha poi concluso spiegando come all’inizio della prossima settimana ci sarà un incontro chiarificatore con la dirigenza del “Giaveno Basket”, dal momento che a quel campo accedono anche i tesserati della società, per cercare di venirsi incontro, trovare una soluzione tangibile e rimettere a disposizione la struttura. Chiude Giacone:” L’idea di base è quella di riaprire il campo, è ovvio”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.