GIAVENO, TRE PERSONE INTOSSICATE DALLA STUFA A LEGNA: RICOVERATE IN OSPEDALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

GIAVENO – Nella notte tra sabato 3 e domenica 4 novembre in via San Francesco d’Assisi, intorno alle 2, tre persone sono rimaste intossicate nella loro abitazione dal monossido di carbonio, a causa della stufa a legna che aveva un cattivo tiraggio. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, che hanno trasportato all’ospedale di Rivoli una donna (35 anni) e due uomini (di 36 e 44 anni), dove sono stati messi nella camera iperbarica. Non sono in pericolo di vita.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.