GIAVENO, UN CONCORSO PER LE VETRINE DI NATALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
di LUCA CALCAGNO

Un concorso per ravvivare il commercio e l’estetica di Giaveno: Natale in Vetrina 2015. Un’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale e dall’assessore al Commercio, Marilena Barone, su iniziativa dell’Unarco di Giaveno (Unione Artigiani e Commercianti di Giaveno) e del suo presidente, Angelo Torelli. Attività commerciali, economiche e i pubblici esercizi sono invitati a realizzare allestimenti in vetrina o in uno spazio visibile dall’esterno a tema, ovviamente, natalizio. La partecipazione è gratuita e aperta non soltanto agli iscritti Unarco. La scadenza per presentare la domanda, la cui modulistica è scaricabile dal sito dell’associazione, è il 2 dicembre. “Una bella iniziativa – commenta l’assessore Barone, dopo aver ringraziato l’associazione dei commercianti – subito condivisa con entusiasmo. Come amministratori crediamo nel lavoro di rete e nel muoverci collaborando con altri attori”.
Anche Torelli si dice contento della sinergia con l’Amministrazione: “È una proposta la nostra che intende dare più luce alla attività commerciali, facendole conoscere alla popolazione e al mondo dei social network. L’associazione è nata un anno fa circa con l’intento di valorizzare le attività commerciali e quindi il territorio. Con Natale in vetrina l’obiettivo è portare visibilità in questi tempi di calma per il settore del commercio e per la ripresa economica”. La giuria sarà composta da due giornalisti, due membri Unarco e da due rappresentanti della pubblica amministrazione. Verranno poi premiati il primo, secondo e terzo classificato con delle targhe, con promozione dell’attività commerciali sui canali social dell’associazione.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.