GIAVENO, UN PRANZO PER AIUTARE I TERREMOTATI DEL CENTRO ITALIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – La Pro Loco di Giaveno in collaborazione con il comune si è presa l’impegno di aiutare le popolazioni di Amatrice (Rieti) e dintorni a cui due anni fa il forte terremoto del 24 agosto ha portato via tutto, e per tutto s’intende oltre alle vite umane anche la casa e le attività commerciali.

Dopo due anni stanno vivendo sotto le macerie perchè lo Stato non è ancora intervenuto in modo risolutivo. Questo gruppo di terremotati non ha mollato e con moltissime difficoltà produce ancora e commercializza tramite i canali delle Pro Loco i loro prodotti per poter fronteggiare alle esigenze della popolazione.

Sabato 15 e domenica 16 settembre al mercato coperto di piazza Mautino si mangeranno sia a cena e anche a pranzo un’ottima pasta all’amatriciana cucinata appositamente dai loro cuochi e con i loro prodotti tutti potremmo aiutare gli italiani che si trovano in difficoltà.

Il menù prevede pasta all’amatriciana con guanciale e pecorino di Amatrice, affettati e formaggi dei produttori delle zone terremotate. L’intero ricavato sarà devoluto direttamente alle popolazioni di Accumoli, Amatrice, Arquata del Tronto, Campotosto, Cittareale e Montereale duramente colpite dal violento sisma. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Pro Loco giavenese al numero telefonico 334-1244293.

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.