GIOVANE DELLA VALLE, IN VACANZA AL MARE, SALVA LA VITA A UN BAMBINO IN ACQUA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


Giovane della Valle salva la vita a un bambino mentre è in vacanza. È capitato il 20 agosto sulle spiagge della Manduria, in provincia di Taranto. Protagonista, ed eroe della giornata, è stato l’ex consigliere comunale di Giaveno, Antonio Cuzzilla, che ha tirato fuori dall’acqua un bambino di circa 8 anni, originario del posto, che stava annegando. I fatti sono avvenuti sul litorale salentino, in località “Borraco”, descritti su Facebook da Emanuele Conte, vigile in pensione ad Oria (BR), testimone del fatto insieme ad altri bagnanti e turisti: “Il bambino mentre stava in acqua, era sfuggito momentaneamente al controllo dei propri genitori. Improvvisamente ha incominciato a salire e scendere giu dall’acqua invocando aiuto, perché incominciava a bere”. E poi? “Le sue grida d’aiuto venivano captate da un ragazzo in vacanza di origini piemontesi (Antonio Cuzzilla) il quale senza pensarci due volte si gettava in acqua traendo in salvo il bambino. Solo un piccolo ringraziamento da parte del padre del bimbo e dei presenti. Aggiungo un bravo ed un grazie da parte mia”. Il post del vigile ha suscitato parecchi ringraziamenti e apprezzamenti per Cuzzilla. Complimenti quindi al ragazzo giavenese che ha avuto la prontezza di salvare il piccolo. L’ex consigliere comunale, facente parte del gruppo Cambiamo Giaveno, commenta: “Sono gesti che ti fanno sentire meglio…..il bimbo aveva bevuto molto ed era molto spaventato. Ho fatto ciò che ognuno di noi avrebbe fatto”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.