GIOVEDÌ L’ULTIMO SALUTO A CALA CIMENTI E PATRICK NEGRO, MORTI SOTTO UNA VALANGA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Patrick Negro e Carlo Alberto “Cala” Cimenti

di IVO BLANDINO

SAUZE DI CESANA / PRAGELATO – Giovedì 11 febbraio si terrà l’ultimo saluto a Cala Cimenti e Patrick Negro: i due amici alpinisti di Pragelato che hanno perso la vita lunedì 8 febbraio, travolti da una slavina a Sestriere.

Per Carlo Alberto Cimenti, mercoledì 10 febbraio alle ore 19, si terrà il rosario nella chiesa parrocchiale di Villarbasse. Giovedì 11 febbraio all’ospedale di Susa, sarà aperta la camera ardente che ospita la salma di Cimenti, dalle ore 8.45 (il funerale sarà celebrato alle ore 15 a Sauze di Cesana). Sempre giovedì 11 febbraio, alle ore 10, all’ospedale di Pomaretto, ci sarà l’ultimo saluto a Patrick Negro: poi il feretro sarà portato al Tempio crematorio di Piscina.

Alle ore 12, nella piazzetta di fronte al Comune di Pragelato, ci sarà un minuto di raccoglimento per ricordare i due scialpinisti. Saranno presenti gli amministratori locali ed il  sindaco invita tutta la comunità di Pragelato, a quell’ora, a ricordare i due amici scomparsi. Alle 15, a Sauze di Cesana, sarà celebrato il funerale di Carlo Alberto Cimenti, nella chiesa di San Restituto a Sauze di Cesana. Dopo la celebrazione, la salma proseguirà per il Tempio Crematorio di Piscina.

La famiglia è consapevole che saranno molti coloro che vorranno stringersi attorno al loro dolore e partecipare al funerale, ma fa appello alla responsabilità degli appassionati di montagna nell’evitare: “Se volete, anzi dovete, portate una birra oppure del vino per fare un brindisi tutti insieme fuori dalla Chiesa”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.