GIRO D’ITALIA A GIAVENO / SARANNO COINVOLTE LE SCUOLE E I COMMERCIANTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
di LUCA CALCAGNO

Giaveno vedrà passare il prossimo 26 maggio nella centralissima via Roma la 99esima edizione del Giro d’Italia 2016, nella tappa Muggiò/Pinerolo. Una tappa che si realizza grazie alla passione per il ciclismo dell’imprenditore pinerolese Elio Chiatellino, che la sponsorizzerà.

Una passione autentica, quella di Chiatellino, che in passato lo aveva portato a sponsorizzare anche tappe del tour de France.

I ciclisti saliranno dai laghi di Avigliana per arrivare a Giaveno, attraversandolo tutto: via Pacchiotti, via Roma e la strada che porta a Cumiana. Poi risaliranno la Colletta e scenderanno a Pinerolo.

Come ringraziamento per aver coinvolto anche Giaveno, venerdì 8 aprile a Palazzo Marchini, Chiatellino ha ricevuto una targa da una nutrita rappresentanza dell’Amministrazione, il sindaco Carlo Giacone, gli assessori Anna Cataldo, Marilena Barone, Vladimiro Colombo ed Ermanno Neirotti, con i consiglieri Marco Carbone, Edoardo Favaron, Maria Paola Alfonso, Raffaella Vercelli, Saverio Scalise e Amedeo Martinacci.

“Siamo contenti – commenta il sindaco Carlo Giacone – perché l’immagine di Giaveno sarà veicolata da un importante evento come il Giro. Il che avrà delle ricadute sul turismo e dunque sul commercio. Inoltre rafforzerà ancora una volta l’immagine di Giaveno come Città amante dello sport”.

Nelle idee dell’Amministrazione c’è l’intenzione di preparare al meglio Giaveno per l’arrivo dei campioni con gerani rosa laddove passerà il Giro e coinvolgendo le scuole e l’Unarco, l’associazione dei commercianti locale.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.