GIRO D’ITALIA, A SANT’AMBROGIO LA TAPPA DELLA CAROVANA ROSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SANT’AMBROGIO – In occasione del Giro d’Italia, il 25 maggio a partire dalle ore 12:10 nella Tappa 19 presso Largo Baden Powell, Sant’Ambrogio ospiterà la Carovana del Giro! “Un momento di festa precedente al passaggio della corsa rosa, che vorremmo condividere con tutti i cittadini santambrogesi. Inoltre vi chiediamo di esporre dai balconi, sui cancelli, sulle facciate delle case qualsiasi cosa che abbia la tonalità rosa (tende, palloncini etc..) per accogliere nel migliore dei modi i ciclisti”, spiegano dal Comune.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. Penso che Sant’Ambrogio sia stata scelta per la comodità della piazza confinante con la statale 25 dove passa il giro, l’ estrema vicinanza della stazione che permette comodamente di giungere da altri paesi e per la bellezza dello sfondo con il verde del Pirchiriano con in cima la Sacra di San Michele ( monumento di valenza internazionale e simbolo del Piemonte non scordiamocelo mai) . Tutte caratteristiche che nessun altro comune della valle possiede.Per una volta, al di la di quello che si possa liberamente pensare sul giro d’ Italia e sulla questione israeliano-palestinese la scelta è andata per meriti territoriali e non per “mazzette” da 25.000 €.

  2. Spiacente per Mauro:

    Il Giro d’Italia risalirà in Val Susa dalla statale 25 del Moncenisio attraversando i comuni di Sant’Ambrogio (dalle 13.28) e Sant’Antonino di Susa (dalle 13.39). (Fonte giornalistica Valsusaoggi).

    I corridori passano e vanno, come poco dopo nell’illustre Sant’Antonino di Susa.

    Forse in Piazzale Baden Powell potrebbe sostare la “Carovana”.
    Beh! Buon godimento, specialmente per chi ben ricorda la sguaiata “Carovana Coca Cola” della fiaccola olimpica.

  3. Per Bruno:

    Non si tratta né di dispiacersene, né di godere. Che la parata sia bella ricca o sguaiata. Neppure che ci siano mille o dieci persone del pubblico. In ogni caso meglio questo che i quotidiani rifiuti abbandonati fuori dagli appositi spazi, gli escrementi di cane sui marciapiedi , i cialtroni strafatti buttati per strada e gli atti vandalici in giro per i nostri paesi. Io mi accontento !

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.