GLI AIB E IL PEDAGGIO IN AUTOSTRADA / LA SITAF: “ABBIAMO CANCELLATO IL MANCATO PAGAMENTO, SIAMO GRATI A CHI HA FRONTEGGIATO L’EMERGENZA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di GIANLUIGI FUSER (Direttore d’esercizio A32)

AVIGLIANA (MARTEDÌ 31 OTTOBRE) – Mi riferisco alla cortese contestazione dei volontari AIB di Rubiana sul mancato pagamento al casello di Avigliana, devo chiarire che la normativa vigente, aggiornata con una circolare del Ministero Infrastrutture e Trasporti n. 378 del 18/9/2014, prevede l’esenzione del pedaggio per le Associazioni di Volontariato (esclusivamente per attività di tipo sanitario) solamente se il veicolo è in possesso di un apposito contrassegno oppure di un particolare apparato Telepass fornito sulla base di determinate caratteristiche.

In assenza di questo dispositivo/contrassegno, il mancato pagamento è la corretta procedura che l’esattore può applicare per far transitare un mezzo senza farlo pagare e giustificare comunque il transito; tra l’altro, secondo la normativa, spetta all’Associazione chiederne successivamente l’annullamento presentando una autocertificazione.

In questa occasione, così come sempre è stato fatto da Sitaf nel passato in occasioni di particolari eventi o emergenze nella valle, abbiamo già provveduto a cancellare i mancati pagamenti e quindi nessuna richiesta di pagamento sarà inoltrata ai singoli o all’Associazione.

Con la speranza di aver chiarito l’argomento, colgo l’occasione di questa risposta per trasmettere la nostra personale gratitudine a tutti i Vigili del fuoco, Volontari AIB e in generale a tutte le persone e Organizzazioni che si sono impegnati nel fronteggiare la gravissima emergenza che ha colpito la nostra vallata, credo sia doveroso un grande e sentito ringraziamento a tutti per l’impegno e la disponibilità, per la professionalità e lo spirito di sacrificio che sono stati messi a disposizione della nostra comunità.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.