GLI ANARCHICI SONO TORNATI A CLAVIERE: CAMPEGGIO “CONTRO LE FRONTIERE” FINO A DOMENICA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CLAVIERE – Gli anarchici del collettivo Chez Jesus sono tornati a Claviere. Dopo lo sgombero del’ex casa cantoniera di Oulx, avvenuto a marzo, da oggi alcuni attivisti sono tornati nel piccolo paese al confine in alta Valsusa: fino a domenica hanno allestito un campeggio nei prati, per l’iniziativa “Sconfiniamo la frontiera”.

“Siamo alla fine di Claviere, all’altezza della vecchia dogana italiana in direzione Francia, prima del tunnel. Stiamo montando i tendoni sui prati di destra, sotto il “Village du Soleil”, sulla linea di questa frontiera maledetta”.

Il programma del campeggio prevede, nella giornata di sabato “la passeggiata resistente in frontiera”, poi “giochi contro la frontiera” e altre iniziative di protesta.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

26 COMMENTI

    • Purtroppo a quanto mi è dato di capire si sono piazzati su territorio italiano e la Gendarmerie può fare ben poco…

      • Scherza Merovingio? Dove vogliono fanno , infatti il video che girava uno o due anni fa ha proprio dimostrato la gendarmeria francese dei trattati europei se ne fregava mandando in Italia i minori stranieri, peccato che chi stava alla frontiera italiana gli ha detto ‘ Ciccio bello te li tieni li’….la brava gendarmeria francese ….parliate della Francis come fosse migliore , certo certo, com’ e’ allora che non siamo stati subito informati del loro lavoro nel laboratorio a Wuhan????

        • Parlate della Francia.Ho scritto veloce:) Comunque errore a parte, hai dei vuoti di memoria carissimo perche’ per entrare a Bardonecchia senza permesso e senza avvisare l’ altra volta non si sono posti problemi.

      • Merovingio , io pero’ al di là di tutto non capisco cosa gliene frega a lei se loro vanno li….se sono felici loro felici tutti. Io mica mi pongo il problema , al massimo valuto se ritengo o meno importante la protesta, ma non li considero un problema, come non considero i No Tav un problema….non li trovo problematici . Se certe persone loro e i no Tav sono dei problemi evidentemente hanno fatto qualcosa per farli diventare così. Quindi cavoli loro!!!! Si riceve cio’ che si da

    • Se arrivassero gendarmi francesi. Ma se arrivano i poliziotti italiani non succederà proprio niente di brutto.
      Non per niente campeggiano in Italia, mica in francia…

      • Infatti non succede mai niente ai politici se vanno gendarmi o forze dell’ ordine nostrane , hanno l’ immunita’. Non capisco quindi perche’ a dei disperati debba accadere qualcosa. Di certo non si prendono i nostri soldi andando lì.Mentre gli altri li prendono , li mangiano e al bisogno del popolo tagliano a destra e a manca.

  1. In Piemonte, “non è ammesso in nessuna forma il campeggio libero”.
    A vietarlo e la nuova legge regionale “Disciplina dei complessi ricettivi all’aperto e del turismo itinerante” (art. 10, Lr 5/2019). Chi viola la norma rischia una sanzione da 250 a 1000 euro.

    GIA’ MA QUESTO VALE SOLO SE SEI ITALIANO E PAGHI LE TASSE 🙁

    • Non e’ vero se si ha l’ immunita’ diplomatica di qualsiasi nazione e’ la persona non accade nulla, ecco perche’e anche in caso di pandemia l’ OMS fa festa hanno l’ immunita’….intanto c’ e’ chi crepa.E gli Usa che sapevano gia’ della pandemia a fine 2019? Intanto hanno perso tempo e la gente moriva .Ma dicono tutti( i politici) che non sapevano quanto fosse grave o inventano altre scuse e via così. Intanto la loro incuria ha aiutato tutti a arrivare a cio’. Parliamo della casa che per caso arriva al cognato di Fini? O i 2 carabinieri ammazzati dai servizi segreti? E chi ha dato gli ordini per ammazzare quei 2 poverini non e’ andato in galera , vero? E allora dai mandiamo i poliziotti dagli anarchici colpevoli di non fare cio’ che dice qualcuno.Mentre per giustizia a 5 morti dopo l’ omicidio dei poliziotti chi hanno mandato???? COSA VOLETE FARE PER QUESTO POVERACCI? MICA mi prendono i soldi delle tasse? Mica hanno lanciato l’ altro dal tribunale , mica hanno pestato e ucciso il ragazzo che faceva uso di droga a Roma .Ah scusate questo pecca di uso di droga! E quelli della caserma dei carabinieri inquisiti mesi fa? Chi e’ senza peccato scagli la prima pietra.

  2. Pandemia finita? Assembramenti consentiti? Dov’erano I no border quando i cittadini sono stati rinchiusi in lockdown?

    • Chiedoper dinamico senti con sta pandemia del piffero di cui il medico stesso dello Spallanzani ha scritto su FB che stanno facendo di tutto per portarla avanti avete stufato!!!!! E con lo scudetto dell’ INTER non erano assembrati???? Ma per piacere quanta falsita’!

      • Senti Elisabetta, le mie domande erano provocatorie. Volevo rimarcare l’iniquo trattamento perpetrato con i lockdown di vario colore alle persone normali mentre alcune forme di “protesta” sembrano “tollerate” e I partecipanti sembrano liberi di fare ciò che gli pare.

  3. E con il coprifuoco come la mettiamo? O è sempre meglio multare quei poveri cretini, che non sono associati a nessuna corrente politica? Ma soprattutto che sono cittadini che non arrecano danno a persone e cose, e, pur rispettando le loro idee ritengo che sarebbe giusto vedere se rispettano il famoso coprifuoco se hanno le mascherine ecc. Oppure Chiediamo queste cose ai soliti fessi, è molto più semplice

  4. Chiedo x un amico, hai perfettamente ragione li niente multe, assembramenti permessi, tutto in regola insomma
    Quasi quasi, chiedo di entrare nel gruppo anch io
    Così magari riusciamo a fare tutte quelle cose che in un anno e mezzo, non ci sono state permesse ci state ragazzi?
    Andiamo anche noi nel gruppo

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.