GRAVE INCIDENTE CON L’AUTO A SANT’ANTONINO: SCONTRO FRONTALE SULLA STATALE, DUE PERSONE ALL’OSPEDALE TRA CUI UNA VENTENNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image
di FABIO TANZILLI 

Gravissimo incidente ieri intorno alle 13,30 in bassa Val Susa, sulla statale 25 del Moncenisio. Un uomo, D.L., 49 anni e residente ad Alpignano, ha invaso con la sua Fiat la corsia opposta, schiantandosi frontalmente contro un’automobile, guidata da una giovane di 20 anni, F.R., residente a Sant’Antonino. L’uomo era partito da Sant’Ambrogio in direzione Susa in condizioni “precarie”, probabilmente alticcio: la sua automobile era senza un copertone in una delle gomme e ha viaggiato così fino allo scontro frontale a Sant’Antonino in via Moncenisio, all’altezza del civico 175.

Con la sua Fiat Grande Punto priva di un pneumatico e con gli altri tre molto usurati, ha invaso improvvisamente la corsia opposta, schiantandosi contro la Fiat Punto, condotta dalla ventenne.

Già da Sant’Ambrogio, alcuni cittadini avevano avvisato i carabinieri del fatto che sulla statale 25 era stato avvistato un uomo, dalla guida pericolosa a bordo di un’auto mal ridotta.
La giovane è stata portata tempestivamente all’ospedale di Rivoli, con un’ambulanza del 118: riporta alcune ferite, ma è in condizioni stabili.
L’uomo è stato invece trasportato con l’elisoccorso al CTO di Torino, con prognosi riservata.
Le forze dell’ordine stanno procedendo con gli accertamenti per ricostruire la dinamica dello scontro.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.