GRAVE INCIDENTE IN ALTA VAL SUSA: ALPINISTA PRECIPITA DA UNA CASCATA DI GHIACCIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

   

BARDONECCHIA – Oggi pomeriggio un alpinista di 30 anni, durante un’escursione in montagna, è precipitato da una cascata di ghiaccio nei pressi del rifugio Scarfiotti, ai 2100 metri sopra Rochemolles. 

  
Il giovane stava affrontando con dei compagni una salita su una cascata di ghiaccio sopra il rifugio lungo la via denominata “Magic Pensil”, quando è precipitato per una quindicina di metri. All’improvviso sono saltati via due chiodi, perché il ghiaccio era molle, considerato che le temperature di questi giorni in alta Val Susa sono poco invernali.

  
 I compagni hanno avvisato il Soccorso Alpino che ha recuperato e trasportato il giovane con politrauma all’ospedale Cto di Torino. Ha un fortissimo trauma al torace e agli addominali.

  

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.