GROSSO INCENDIO IN VALSUSA: DI NUOVO IN FIAMME IL MUSINÈ, INTERVIENE L’ELICOTTERO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

VIDEO E FOTO SABINO SASSO / VALSUSAOGGI

CASELETTE – Martedì 29 marzo è scoppiato un grosso incendio nei boschi del monte Musinè. L’area boschiva è stata presa di mira più volte dal piromane in questi ultimi giorni, con vari interventi da parte di vigili del fuoco e Aib (l’ultimo era stato domenica mattina). Ora le fiamme sono di nuovo alte, con il vento forte, e il fumo denso è visibile dalla strada. Sul posto stanno già intervenendo i pompieri e gli Aib, oltre all’elicottero della Regione Piemonte.

I vigili del fuoco del comando di Torino stanno intervenendo sulle pendici del monte Musinè nel territorio di Caselette e Val della Torre per un incendio boschivo che ha attaccato la vegetazione. Sul posto due squadre della centrale, e quelle dei volontari di Rivoli e Almese, anche i volontari AIB e i Carabinieri forestali sono impegnati a fianco dei vigili nelle azioni di contrasto. Due elicotteri del servizio regionale fanno la spola con lanci d’acqua coordinati dal DOS ( direttore operazioni spegnimento).

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.