I GIOVANI DI BUTTIGLIERA ALTA: UNA RISORSA PER IL PAESE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – Il progetto “CampingJo 2021”; si è formalmente concluso lo scorso mercoledì 6 ottobre, con la consegna degli attestati e dei voucher. “CampingJo” è l’attività proposta dall’Amministrazione Comunale di Buttigliera Alta, in collaborazione tra gli Assessorati alle Politiche Giovanili e Ambientali – nell’ambito del progetto denominato “Giovani In dipendenti 2.0” realizzato con il contributo della Regione Piemonte – per l’animazione estiva dei ragazzi della fascia 15-17 anni, offrendo loro, per una settimana, l’opportunità di sperimentarsi al servizio del territorio di residenza, in iniziative di manutenzione e pulizia degli spazi pubblici.

Il campo si è tenuto lo scorso mese di luglio, raddoppiando l’offerta, con l’aggiunta di un secondo turno, vista la buona risposta delle edizioni precedenti, e raccogliendo quindi la partecipazione di venti adolescenti, guidati dagli animatori della Cooperativa Sociale Orso.

Come previsto dal bando di selezione, ai partecipanti è riconosciuto un attestato di partecipazione, valido per i crediti formativi scolastici, e un voucher in buoni acquisto presso librerie, cartolerie e negozi di articoli sportivi locali. La cerimonia di consegna degli attestati si è svolta presso il centro di aggregazione “CenJo” di via Rocciamelone, con la partecipazione degli Assessori alle Politiche Giovanili Chiara Giaccone e alle Politiche Ambientali Mauro Usseglio Min, e degli animatori della cooperativa ORSo.

“Grazie e complimenti ai ragazzi per il grande lavoro svolto la scorsa estate – il commento degli Assessori Giaccone e Usseglio Min – Un’iniziativa che il Comune ripropone e sostiene sempre volentieri, soprattutto per l’importante valore anche simbolico dell’attività in favore del rispetto dei beni comuni”.

Gli Amministratori, poi, insieme agli animatori della cooperativa Orso, hanno invitato i giovani a proseguire la loro collaborazione attiva, partecipando e proponendo idee anche attraverso lo spazio del Centro Giovani “CenJo”, riaperto in presenza in via Rocciamelone, il lunedì e il mercoledì dalle ore 16 fino alle 19.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.