IL CAMPIONE OLIMPICO DELLA VAL SUSA FABIO BASILE AL QUIRINALE: UN SELFIE CON IL PRESIDENTE MATTARELLA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


ROSTA – Oggi gli atleti olimpici di Rio sono stati ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per la cerimonia di riconsegna del tricolore. Durante l’incontro, il Capo dello Stato ha posato per le classiche foto con i vincitori delle medaglie. Ma c’è stato un piccolo fuori programma, rispetto al cerimoniale. Il Presidente ha accettato di fare un selfie con i vari atleti, tra cui il judoka valsusino Fabio Basile, protagonista della storica vittoria della medaglia d’oro, la numero 200 per l’Italia. Un orgoglio per Rosta, la Val Susa, e tutta l’Italia. 

Ecco il comunicato del Quirinale:

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Quirinale i medagliati Olimpici e Paralimpici e una rappresentanza di atleti italiani che ha partecipato ai Giochi di Rio de Janeiro 2016. Dopo l’esecuzione dell’Inno nazionale da parte della Banda Musicale Interforze, sono intervenuti il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Malagò e il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.E’ stato quindi proiettato un filmato sui “Giochi di Rio 2016”.

L’Alfiere della squadra olimpica, Federica Pellegrini e la portabandiera dell’Italia nella cerimonia di chiusura dei XV Giochi Paralimpici di Rio, Beatrice Vio, hanno riconsegnato al Capo dello Stato le Bandiere nazionali con le firme degli atleti vincitori di medaglia olimpica e paralimpica. Il Presidente Mattarella ha consegnato agli atleti una medaglia ricordo e rivolto un indirizzo di saluto ai presenti. Erano presenti il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, il Presidente della Commissione Istruzione Pubblica e Beni Culturali del Senato, Andrea Marcucci, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Luca Lotti, le atlete e gli atleti che si sono classificati al quarto posto a Rio 2016, dirigenti del CIO, del CONI e del CIP, i Commissari tecnici delle discipline vincitrici di medaglie, e i vertici delle Forze Armate e dei Corpi dello Stato in rappresentanza dei rispettivi Gruppi sportivi”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.