IL CONSIGLIERE MARIN: “BONUS TURISMO, UN AIUTO CONCRETO PER UN INTERO SETTORE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
dall’UFFICIO STAMPA DEL CONSIGLIERE REGIONALE VALTER MARIN
Da lunedì 20 luglio sarà possibile presentare le richieste di accesso al Bonus Turismo, riservato alle strutture ricettive imprenditoriali piemontesi, direttamente nell’area del sito della Regione Piemonte. Il Bonus Turismo sostiene la ripartenza del settore alberghiero ed extralberghiero e sarà erogato a ogni singola impresa e per ogni struttura ricettiva.
È cumulabile con altri sostegni di natura economica e, pur non essendo richiesta la rendicontazione, sarà necessario conservare i giustificativi delle varie spese sostenute (sanificazione, acquisto di attrezzature e dispositivi per eventuali situazioni di emergenza sanitaria, interventi funzionali).
Il Bonus Turismo ha una dotazione economica di 10.730.000 euro da distribuire come contributo a fondo perduto a seconda delle dimensioni e della classificazione delle strutture alberghiere ed extralberghiere (hotel, case-vacanza, ostelli, campeggi e villaggi turistici, affittacamere, bed&breakfast e altro ancora).
“Questa misura – commenta il consigliere regionale Valter Marin (Lega Salvini Piemonte) – rappresenta  un ottimo segnale per un settore che ha sofferto decisamente molto a causa dell’emergenza. Un settore che mi sta molto a cuore, essendo originario di un’area che vive esclusivamente di turismo”.
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.