IL GRANDE CUORE DELLA VALSUSA: SABRINA E LA MAMMA RINGRAZIANO TUTTI PER L’AIUTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di FABIO TANZILLI

AVIGLIANA – Missione compiuta. Questo lungo periodo di quarantena sarà meno duro per Sabrina Marciano e sua mamma. Dopo che ValsusaOggi ha pubblicato la sua lettera di aiuto, condivisa da migliaia di persone sui social, in tantissimi avete dato una mano a Sabrina. A breve riceverà la carrozzina nuova e soprattutto i tanti aiuti e donazioni di cittadini, associazioni e amici che dopo aver letto il giornale si sono impegnati concretamente. Qui sotto pubblichiamo i ringraziamenti di Sabrina, mamma Marisa e Giulia, la ragazza che ha fatto partire la campagna di raccolta fondi Gofoundme in totale trasparenza.

A dimostrazione che non è vero che nel mondo ci sono solo persone egoiste. Rileggendo i messaggi di gioia che ci scambiavamo con Sabrina, dopo oltre 20 anni di professione, mi rendo conto ancora una volta che questo è il senso più vero e profondo del nostro lavoro di giornalisti: dare la voce a chi non ce l’ha.


IL MESSAGGIO DI GIULIA

Buongiorno, tra la campagna Gofoundme e i donatori privati abbiamo raggiunto una cifra adatta a comprare tutto ciò che serve a Sabrina, in accordo con lei e la mamma Marisa abbiamo deciso di chiudere la campagna.  Volevo ringraziarvi davvero perché grazie a te e al tuo giornale ValsusaOggi Sabrina avrà tutto! Il sito Gofoundme bonificherà l’importo tra il 28 aprile e il 4 maggio. Grazie ancora.


I RINGRAZIAMENTI DI SABRINA, MAMMA MARISA E GIULIA

Grazie, non abbiamo più parole per ringraziarvi, mai avremmo pensato di raggiungere un importo così alto da poter comprare a Sabry tutto quello che gli serve, mai avremmo pensato che così tante persone si sarebbero rivelati angeli.

Abbiamo pianto in ogni vostra telefonata di aiuto, abbiamo pianto ogni volta che vi interessavate alla storia di Sabry, abbiamo pianto e gioito all’idea che a Sabrina non sarebbe mancato più nulla. Da oggi la campagna per le donazioni è chiusa, siamo arrivate ad avere tutto quello che ci mancava.

Come già detto, appena compriamo tutto verranno rese pubbliche le fatture. Ringraziamo tutti i donatori, tutte le associazioni che si sono interessate a noi, tutte le persone che ci hanno capito.

Tutto il rumore che abbiamo fatto, ha fatto avere dall’Asl la carrozzina nuova a Sabrina. I soldi le faranno avere: tavolo da statica, tutori notturni, materasso e persino fisioterapia. Ma quello che ci rende più felici e che grazie a voi Sabrina tornerà a vivere, tutti gli sforzi fino ad oggi non saranno stati sprecati.

Ringraziamo anche il Comune di Avigliana per la disponibilità, il sindaco Andrea Archinà ed Enrico Tavan che comprerà a breve un pc per poter fare a Sabry i compiti online. Non abbiamo parole per descrivervi, non abbiamo parole per nominarvi tutti, ma vogliamo davvero dirvi grazie di cuore. Nel mondo le persone buone esistono e voi lo avete pienamente dimostrato.

Sabrina vi ringrazia, uno ad uno, vi abbraccia con il cuore e vi vuole bene. A tutti. Grazie di cuore.

Sabry, Mamma Marisa e Giulia

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.