IL PIEMONTE SOSPENDE IL VACCINO JOHNSON&JOHNSON SOTTO I 60 ANNI DI ETÀ

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICAZIONE DELLA REGIONE PIEMONTE

Alla luce delle nuove raccomandazioni delle autorità sanitarie nazionali sull’utilizzo dei vaccini a vettore adenovirale, la Regione Piemonte ha deciso in via precauzionale di sospendere la somministrazione alla popolazione under60 anche del vaccino Johnson&Johnson.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. È legittimo avere dubbi su quanto somministrato. Per scongiurare i lockdown vaccini a manetta. Sono prodotti testati? Sono sicuri?

Rispondi a Unadomanda Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.