IL PREMIER RENZI DÀ BUCA ALLA VALSUSA: NIENTE VISITA AL CANTIERE DELLA TAV

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Alla fine il premier Matteo Renzi ha disertato la visita, annunciata da giorni, al cantiere della Tav di Chiomonte. Il presidente del Consiglio stamattina si è limitato all’appuntamento presso lo stabilimento dell’Oreal di Settimo, evitando la salita alla Maddalena.

La motivazione ufficiale del forfait sarebbe “il maltempo”, che avrebbe impedito il decollo dell’elicottero che avrebbe dovuto portare il premier in Valsusa per la visita lampo.

Oggettivamente, però, se il presidente del Consiglio avesse davvero considerato prioritaria la visita al cantiere della Torino-Lione, non ci sarebbero stati problemi utilizzando l’auto blu (da Settimo, in autostrada, si arriva a Chiomonte in meno di un’ora). Probabilmente aveva cose più importanti da fare, mentre un gruppo di No Tav lo attendeva alla Maddalena, fuori dalle reti, pronti a fischiarlo e contestarlo (foto dal sito info aut).

imageimage

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.